Archivio per marzo 2013

Venerdì 12 Aprile 2013 Anniversario della Battaglia di Biserno

31 marzo 2013

Venerdì 12 Aprile 2013 alle ore 11.00 a Biserno si terranno le celebrazioni per l’anniversario della Battaglia di Biserno.

Alle celebrazioni saranno presenti gli studenti degli Istituti Comprensivi di Santa Sofia e di Alfonsine.

A ricordo dei Caduti della Battaglia di Biserno verrà scoperta un’epigrafe, infine la manifestazione si concluderà con un’escursione al monumento ai Caduti di Biserno.

Programma

Ore 10.00 – Sosta a Campoisola per la deposizione di una corona presso il cippo dedicato ai Caduti del Rastrellamento

Saluti
Sindaco di Santa Sofia
Sindaco di Alfonsine
Sindaco di Città della Pieve
ANPI di Santa Sofia
ANPI di Alfonsine

Interverrà
Ines Briganti
Presidente dell’Istituto per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea di Forlì-Cesena

Lettura di testi tratti dal diario di Don Spighi

Per info:

Ufficio cultura Zona Due Valli
Tel 0543.975428/29

cultura@comune.galeata.fc.it

Giovedì 11 Aprile seminario “L’OMICIDIO RUFFILLI E L’ITALIA DEGLI ANNI ’80”

28 marzo 2013

In occasione del 25° anniversario dell’omicidio del Sen. Roberto Ruffilli Giovedì 11 Aprile 2013 alle ore 17 presso l’Aula 3.2 della Scuola di Scienze Politiche Università di Bologna Sede di Forlì si terrà il seminario “L’OMICIDIO RUFFILLI E L’’ITALIA DEGLI ANNI ‘’80” patrocinato dalla Presidenza del Consiglio Comunale di Forlì in collaborazione con la Fondazione Roberto Ruffilli, ideato ed organizzato dalla Sezione forlivese del Centro Documentazione Archivio Flamigni

Programma

Saluti di:
Pierangelo Schiera, Presidente della Fondazione Ruffilli
Paolo Ragazzini, Presidente del Consiglio Comunale di Forlì
Felix SanVicente, Presidente del Polo Scientifico Didattico di Forlì

Interventi di:
Domenico Guzzo, “Il terrorismo negli anni del riflusso
Mario Del Pero, “L’Italia nell’ultimo decennio di guerra fredda
Miguel Gotor, “Il lascito moroteo nell’Italia degli anni ‘80
Riccardo Brizzi, “Gli anni ’80 e l’Italia della video-politica

Presiede:
Ines Briganti, Presidente dell’Istituto Storico della Resistenza

Resistenti DOC | Domenica 24 Marzo proiezione “La Duce Vita” presso la SALA “LUCIANO LAMA” Camera del Lavoro CGIL di Forlì

20 marzo 2013

Variazione sul programma per il quarto e ultimo appuntamento della rassegna itinerante “Resistenti DOC“, organizzata da Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI) Comitato provinciale di Forlì-Cesena: la serata, precedentemente prevista nei locali della Vecchia Stazione, prenderà inizio dalle ore 20:30 di Domenica 24 Marzo presso la SALA “LUCIANO LAMA” Camera del Lavoro CGIL di Forlì, Via Pelacano, 7 – Forlì. In programma la proiezione del documentario “La Duce Vita” di Cyril Bérard e Samuel Picas e gli interventi di Carlo Sarpieri, presidente provinciale di ANPI Forlì-Cesena, e dello storico Domenico Guzzo.

Il 28 ottobre 1922, le Camicie Nere di Mussolini marciarono su Roma, prendendo potere in Italia. Novant’anni dopo, il film “La Duce Vita” immerge gli spettatori nella vita quotidiana di Predappio, villaggio natale del dittatore. Predappio è una cittadina creata ex novo, per favorire il culto di Mussolini e propagandare il mito delle origini dell’uomo nuovo. Un luogo che, durante il Ventennio fascista, fu visitato da tutti gli italiani e da molti capi di stato esteri. Una cittadina che è ormai diventata meta di pellegrinaggio e che tale rimane a tutt’oggi.

Resistenti DOC – Storie in tempi di guerra” è la rassegna documentaristica itinerante organizzata da ANPI – Comitato provinciale di Forlì-Cesena – che si svolgerà nei mesi di Febbraio-Marzo 2013 in collaborazione con associazioni e locali del territorio. Obiettivo dell’iniziativa, spiegano i volontari ANPI, è quello di riportare i racconti e le esperienze della Resistenza davanti alla platea dei cittadini, in particolar modo alla sua parte più giovane, consapevoli che spirito critico e libertà di pensiero necessitino, mai come ora, di memoria storica e di coraggio personale.

Durante la serata sarà possibile iscriversi all’ANPI.

Ingresso gratuito

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/321272774639556/

Per aggiornamenti: http://www.facebook.com/anpiforlicesena

Blog: http://www.blog.laducevita.com/

Cambio di location per l’ultima serata di Resistenti DOC

15 marzo 2013

Per motivi logistici la serata di Resistenti DOC dedicata alla proiezione del documentario “La Duce Vita” prevista per domenica 24 marzo è stata SPOSTATA dalla Vecchia Stazione di Forlì alla SALA LUCIANO LAMA presso la Camera del Lavoro CGIL Forlì (Via Pelacano, 7 – Forlì).

La data di Domenica 24 Marzo resta confermata. L’orario di inizio è previsto per le 20:30.

Link all’evento:
https://www.facebook.com/events/321272774639556/

 

 

 

 

 

 

 

Sabato 16 marzo 2013 – Meldola – Anniversario della morte di ANTONIO CARINI “Orsi”

12 marzo 2013

Catturato il 9 marzo 1944 presso Gualdo Antonio Carini (Orsi) venne tradotto alla Rocca dove fu orribilmente torturato. Il 13 Marzo ormai distrutto venne legato per i piedi ad un auto e trascinato sul ponte dei Veneziani dove i fascisti lo accoltellarono più volte per poi gettarlo nel fiume Ronco.

Antonio Carini nacque il 7 Ottobre 1902 a Monticelli d’Ongina (Pc). Iniziò a lavorare a 13 anni impiegandosi come barcaiolo insieme al padre. Si iscrisse precocemente al Partito Comunista e proprio per la sua profonda fede antifascista fu costretto ad emigrare prima a New York poi a Buenos Aires. Nel 1936 senza esitazioni partì per la Spagna pronto a combattere contro Franco. Col grado di Sergente entrò nel Battaglione Garibaldi e prese parte a tutti i combattimenti prima sul fronte di Madrid e poi a Huesca, a Farlete (sul fronte di Saragozza) e sull’Ebro. Venne ferito tre volte ma continuò con coraggio a combattere ricoprendo sempre incarichi di maggiore responsabilità. Nel 1939 quando partecipò alla difesa di Barcellona era Commissario Politico addetto all’intendenza del Battaglione Garibaldi. Una volta deciso il ritiro delle Brigate Internazionali dalla Spagna si ritirò in Francia ma già nel 1941 il Partito Comunista Italiano lo richiamò in patria.
Arrestato e processato a Piacenza fu condannato a quattro anni di confino a Ventotene dove uscì nel 1943 alla caduta del fascismo. Nell’agosto di quello stesso anno si trovava già a Piacenza dove riorganizzò il Partito Comunista.
Subito dopo l’8 Settembre, come ispettore del Comando Generale delle Brigate d’assalto Garibaldi, partecipò all’organizzazione di diverse formazioni partigiane nella zona Emiliana sino a che non fu nominato Commissario Politico dell’Ottava Brigata Garibaldi operante in Romagna.

Verrà inoltre ricordata la figura di Pio Pietro Godoli “Renato” nato a Cesena ne 1912 Commissario politico delle Brigate Garibaldi e inviato a Piacenza per promuovere lo sviluppo del movimento partigiano piacentino. Guiderà la liberazione di Piacenza avvenuta il 28 novembre del 45.

Per ricordarne la gradezza d questi due eroi l’ANPI Provinciale di Forlì-Cesena in collaborazione con: l’ANPI Provinciale di PIACENZA, il Comune di Meldola, SPI-CGIL, L’Istituto Storico della Resistenza di Forlì hanno indetto una manifestazione in suo ricordo. La manifestazione ha ricevuto il patrocino della Provincia di Forlì-Cesena, dei Comuni della Provincia, del Comune di Monticelli d’Ongina e molti di questi parteciperanno e hanno garantito la presenza del gonfalone.

Il Programma prevede:

ore 9.30 – saluto e benvenuto in P.zza Orsini
interventi di: Gianluca Zattini Sindaco di Meldola

ore 9.45 – Partenza del corteo verso il Ponte dei Veneziani e posa di una corona al cippo commemorativo
interventi di: Mario Cravedi Presidente ANPI Piacenza

ore 11.00 – presso il Teatro Dragoni di Meldola incontro con studenti e popolazione
salutano: Aldo Camagni (Lega SPI-CGIL)
Franco Negri (Lega SPI CGIL Monticelli d’Ongina)
Vladimiro Coveri (Presidente ANPI Meldola)
Mario Miti (Presidente ANPI Monticelli d’Ongina)

Proiezione del documentario “ANTONIO CARINI- la grandezza di un uomo

ore 11.30 intervento conclusivo di Luciano Guerzoni Vice-Presidente Nazionale ANPI

presiede Carlo Sarpieri Presidente ANPI Forlì-Cesena

per info: 0543-28042

Resistenti DOC | Domenica 10 Marzo proiezione “La mia Bandiera” presso il Magazzino Parallelo a Cesena

10 marzo 2013

Domenica 10 Marzo dalle ore 20:00, terzo e penultimo appuntamento con “Resistenti DOC – Storie in tempi di guerra“, presso Magazzino Parallelo (Via Genova 70/84, Cesena – zona ex mercato ortofrutticolo), il regista Giuliano Bugani presenterà il documentario “La mia Bandiera”.

A seguire il concerto di MattoloDuo (Teresa Tondolo, violino e Viola Mattioli, violoncello).

Prodotto da EleNfant Film, “La mia Bandiera” spiega attraverso testimonianze dirette che “la Resistenza, per quanto grande potesse essere il coraggio e la determinazione degli uomini, non sarebbe stata possibile senza le donne. Per molte l’adesione al movimento di liberazione ha rappresentato la presa di coscienza della propria condizione, l’assunzione di responsabilità e di ruoli che andavano oltre la sfera domestica a cui solitamente erano relegate. Dalle testimonianze delle Partigiane, uniche protagoniste del documentario, si ha uno spaccato inedito delle esperienze di lotta e di vita quotidiana come rivoluzionarie ma anche come madri, figlie e sorelle. Erano partigiane. Erano donne.”

Durante la serata sarà possibile iscriversi all’ANPI ed acquistare la copia DVD del documentario.

Ingresso gratuito

Eventi Facebook: https://www.facebook.com/events/567688519927799/

Per aggiornamenti: http://www.facebook.com/anpiforlicesena

Sito ufficiale: http://www.elenfant.com/

Giornata Internazionale della Donna 2013

6 marzo 2013

In occasione della Giornata Internazionale della Donna, l’Assessorato per le Pari Opportunità e Conciliazione del Comune di Forlì promuove una serie di appuntamenti:

  • Giovedì 7 marzo, dalle ore 17.00 alle ore 19.00 presso il salone comunale in piazza Saffi n.8, l’incontro dal titolo “Strumenti per la democrazia paritaria”. Dopo il saluto del sindaco di Forlì Roberto Balzani, l’Assessora alle Pari Opportunità e Conciliazione del Comune di Forlì Maria Maltoni introdurrà l’intervento di Francesca Rescigno, professore di Diritto Costituzionale all’Università di Bologna, dal titolo: “Il cammino dell’eguaglianza di genere tra Costituzione e diritto positivo”. Alle ore 18.00, la presidente della Commissione Pari Opportunità del Comune di Forlì Sara Samorì presenterà il libro “Dieci donne. Storia delle prime elettrici italiane” di Marco Severini, professore di Storia Contemporanea presso l’Università di Macerata.
  • Domenica 10 marzo alle ore 20.00 il comitato ANPI Forlì Cesena propone il secondo appuntamento dedicato alla Resistenza al femminile: presso il Magazzino Parallelo di Cesena in via Genova 70/84, i registi Giuliano Bugani, Salvo Lucchese e la produttrice Alessandra Cesari presenteranno il documentario “La mia Bandiera”.
  • Mercoledì 27 marzo alle ore 17.00 Riccardo Iacona, introddotto dall’Assessore Drei, presenterà il suo libro “Se questi sono gli uomini”. Seguirà l’intervento della Dott.ssa Giulia Civelli, Responsabile del Centro Donna. La presentazione del libro avrà sede nel salone comunale, in piazza Saffi n.8.
  • Dal 7 marzo, al salone comunale sarà esposta la mostra di lavori artistici “Dentro le donne, opere condivise in carcere” realizzati dalle detenute del Carcere Circondariale, promossa da Centro Territoriale Permanente per l’istruzione e la formazione in età adulta – Istituto Tecnico Commerciale. Nell’ambito degli eventi programmati nel mese di Marzo, le rappresentanti del Comune di Forlì, della Commissione Pari Opportunità, di Forum Donne, Coop Adriatica e dell’Associazione Con…tatto incontreranno le detenute.